Project Description

Abbazia di Monte Oliveto

Fondata nel 1313 da San Bernardo Tolomei, esponente di una delle più potenti famiglie senesi, l’Abbazia di Monte Oliveto Maggiore nasce su un’altura ed è difesa su tre lati da insormontabili precipizi.

Attualmente l’Abbazia è sede della Congregazione benedettina di Monte Oliveto ed ospita l’Istituto di restauro del libro.

Passando per il Chiostro Grande, fulcro di tutto il complesso in cui si trovano affreschi raffiguranti le storie di San Benedetto, si accede alla Chiesa: un impianto quattrocentesco, con un’unica navata centrale, rinnovato in forme barocche.

Tra le tante opere che contiene, può vantare l’intarsio più importante di Europa: un coro ligneo di frà Giovanni da Verona. Dal Chiostro di Mezzo sarete introdotti nella Biblioteca monastica e nella Farmacia, dove in vasi del XVII secolo è custodita una ricca collezione di erbe medicinali.